| HOME | MAPPALINKS | CONTATTACINORMATIVA | DOCFA | PREGEO | NEWS | SOFTWARE | TEMI ESAME DI STATO GEOMETRI | TEMI ESAME DI STATO PERITI AGRARI |

HOME

 

       PROPAGAZIONE DELLE PIANTE

       TALEA

       COLTIVAZIONE DELLE PIANTE

       INNESTO

       CALENDARIO DEGLI INNESTI

      CALENDARIO EPOCHE IMPIANTO  PIANTE ARBOREE  

      COLTIVAZIONE DEI FUNGHI    

      CALENDARIO SEMINE ORTAGGI

      TERRAZZAMENTO

      DISTANZA ALBERI DAL CONFINE

      QUADERNO DI CAMPAGNA

Firefox 2


      
		

 

 

 

TERRAZZAMENTO

Questo metodo di sistemazione collinare viene  adottato su terreni non particolarmente rocciosi e con pendenze che variano dal 25% al 50%. E' una sistemazione atta a preservare il suolo declive dalle erosioni. Risulta tuttavia notevolmente costoso sia in fase di realizzazione che per quanto concerne la manutenzione, per cui risulta conveniente solo in zone dove si possono realizzare colture ad alto reddito(colture floricole, orto-frutticole, vigneti particolarmente pregiati, vivaismo).

Gli elementi tecnici di un terrazzamento sono :

1) panchina in muro a secco - costruita con pietrame del posto sistemato a secco con una leggera inclinazione verso monte,

2) lenza o pianale o ripiano - superficie coltivabile con pendenza verso monte o verso valle,

3) canaletto di scolo - necessario nel caso di pendenza della terrazza verso monte,

4) panchina inerbita - l'inerbimento consente la protezione dai fenomeni erosivi

                    Fig. 1- Elementi tecnici caratteristici di una sistemazione a  terrazzamento